Passa ai contenuti principali

Festa della Liberazione a Faenza e corona a Giacomo Matteotti

Faenza si appresta a celebrare il 69° anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo (1945-2013) con una serie di iniziative coordinate dalla presidenza del Consiglio Comunale e promosse congiuntamente dall'Amministrazione Comunale e dal Comitato Antifascista per la democrazia e la libertà, in collaborazione con l'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea in Ravenna e provincia, l'Anpi di Faenza, il Centro residenziale Cà Malanca di studi e iniziative sulla lotta di liberazione in Emilia Romagna e i centri sociali faentini Borgo, Granarolo e Reda.
In occasione della ricorrenza il Sindaco invita tutta la cittadinanza a esporre il tricolore nelle finestre delle case, nei balconi, nelle vetrine dei negozi e negli uffici.
Le celebrazioni ufficiali saranno aperte venerdì 25 aprile:
ore 9.40 esecuzione dell'Inno nazionale in piazza del Popolo e deposizione della corona a Giacomo Matteotti

Post popolari in questo blog

A Vicenza Giacomo Matteotti è un uomo politico

Ringrazio Flavio di questa fotografia che evidenzia come a Vicenza la piazza Giacomo Matteotti sia dedicata ad un uomo politico.


Dove fu ritrovato Giacomo Matteotti (Riano): un monumento

Dove fu ritrovato il corpo di Giacomo Matteotti (16 agosto 1924), nel bosco della Quartarella a Riano è ora visibile questo monumento.

Votate Matteotti!

Votate Matteotti!
fotografia di Paolo Monti del 1965 che ritrae uno slogan elettorale dipinto su un muro a Venezia.

(da Wikipedia)