Passa ai contenuti principali

Matteotti commemorato al Monumentale di Milano

La voce repubblicana quotidiano del partito repubblicano italiano 22-8-1924
Matteotti commemorato al Monumentale di Milano
Milano, 20 - Nelle primissime ore di stamane, quando i cancelli del Monumentale erano ancora chiusi, numerosi gruppi di popolani e popolane dei quartieri di Porta Volta e Garibaldi, sostarono al piazzale per una silenziosa commemorazione dell'on Matteotti.
Tra due alberi venne steso un grande drappo rosso sul quale venne affisso un ritratto del Martire, dinanzi al quale da mani pietose di donne del popolo venne cosparsa una grande quantità di fiori. La folla dapprincipio poco numerosa venne man mano ingrossandosi per il sopraggiungere degli operai e delle operaie degli stabilimenti vicino che vollero portare all'altare improvvisato il loro reverente omaggio. E così davanti all'improvvisato altare continuarono per parecchio a sfilare e sostare in brevi minuti di raccoglimento una folla sempre più numerosa che venuta a conoscenza della cosa si partiva per il pio pellegrinaggio dai quartieri più lontani.
Più tardi però la questura venuta a conoscenza della cosa inviò colà alcuni camions di carabinieri al comando di un Commissario con l'ordine di sequestrare il drappo e di sbandare la folla.
Il che fu fatto con i sistemi d'uso.

Giornale consultato nella collezione del Museo Matteotti.
la voce repubblicana - quotidiano del partito repubblicano italiano - testata
la voce repubblicana - quotidiano del partito repubblicano italiano

Post popolari in questo blog

A Vicenza Giacomo Matteotti è un uomo politico

Ringrazio Flavio di questa fotografia che evidenzia come a Vicenza la piazza Giacomo Matteotti sia dedicata ad un uomo politico.


Votate Matteotti!

Votate Matteotti!
fotografia di Paolo Monti del 1965 che ritrae uno slogan elettorale dipinto su un muro a Venezia.

(da Wikipedia)


Dove fu ritrovato Giacomo Matteotti (Riano): un monumento

Dove fu ritrovato il corpo di Giacomo Matteotti (16 agosto 1924), nel bosco della Quartarella a Riano è ora visibile questo monumento.